LE RICADUTE DEL TAX CREDIT – L’impatto economico delle forme di incentivazione alla produzione cinematografica

Questa speciale pubblicazione ospita un complesso lavoro di ricerca che ha visto l’inedita collaborazione fra ANICA, Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e LUISS Business School, divisione dell’Università LUISS Guido Carli. La composizione di competenze di tipo economico, manageriale, giuridico, statistico, accanto alla profonda conoscenza del mercato cinematografico nazionale e internazionale, ha consentito di realizzare una innovativa analisi dei processi industriali che animano il settore. Oggetto dello studio è, in particolare, l’impatto economico dell’applicazione delle misure di incentivazione fiscale introdotte in Italia con la Legge 244/2007: il cosiddetto “Tax Credit”. La comprensione delle reali ricadute dirette, indirette e indotte di queste misure sull’economia e sul bilancio nazionale costituisce un presupposto fondamentale e imprescindibile sia per l’industria che per le istituzioni competenti, al fine di valutare l’efficacia degli interventi e la effettiva virtuosità delle misure attivate. Ciò che emerge dall’analisi è infatti la reale sostenibilità dell’intervento pubblico indiretto a favore dell’industria cinematografica italiana: una sostenibilità già evidente nei primi mesi di applicazione delle misure e che è destinata ad essere confermata e potenziata nel futuro, a condizione che gli incentivi stessi assumano caratteristiche strutturali. Nel primo capitolo si propone una panoramica sui sistemi di incentivazione fiscale a favore del settore cinematografico e audiovisivo attuati dagli altri Paesi d’Europa e del mondo. Il secondo capitolo è dedicato all’analisi degli impatti e allo studio dei moltiplicatori economici individuati nei principali Paesi che hanno dedicato approfondimenti alle ricadute degli incentivi fiscali adottati. Infine, il terzo capitolo è dedicato all’analisi del ruolo del Tax Credit in Italia: attraverso lo studio degli impatti economici della realizzazione di film che hanno beneficiato delle misure di incentivazione fiscale nel periodo osservato, si giunge alla conclusione che si tratta di uno strumento in grado di generare un incremento delle risorse investite nel mercato cinematografico. Emerge inoltre con evidenza che il Tax Credit è un intervento essenziale per rafforzare il processo già avviato di maturazione dell’industria, in termini di consapevolezza, professionalità, capacità di affrontare il mercato nazionale e internazionale.

LE RICADUTE DEL TAX CREDIT

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...