ANICA e ANICA SERVIZI S.R.L. – Informativa Istituzionale

 

Informativa ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Reg. UE 2016/679)

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE

Trattamento in contitolarità

 

ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali, con sede in Roma, Viale Regina Margherita 286, C.F. 80114370580 e Anica Servizi Srl a socio unico, con sede in Roma, Viale Regina Margherita n. 286, P. IVA 05007041006, soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di ANICA (di seguito congiuntamente “i Titolari”), in qualità di contitolari del trattamento, forniscono agli interessati le informazioni che seguono, come previsto dagli artt. 13 e 14 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Reg. UE 2016/679) (di seguito “RGPD”).

I Titolari informano gli interessati che i loro dati personali sono trattati per l’adempimento delle attività utili al perseguimento dello scopo sociale e delle attività istituzionali di ANICA.

I dati personali trattati sono solitamente dati anagrafici e di contatto afferenti all’attività economica degli interessati, raccolti in occasione dello svolgimento dell’ordinaria attività di ANICA, ovvero ricevuti direttamente dagli interessati. I dati personali trattati possono consistere in informazioni relative a dati identificativi, recapiti, qualifiche, società, esperienze lavorative e/o formative, dati fiscali, informazioni relative alla titolarità di diritti relativi ad opere audiovisive.

Nei casi in cui non sia stato raccolto in occasione del conferimento dei dati personali un esplicito consenso al loro trattamento o quando il trattamento non sia legittimato dalla necessità di dare esecuzione a un contratto o a misure precontrattuali su richiesta dell’interessato, il trattamento da parte dei Titolari avviene sulla base dell’art. 6, par. 1, lett.) f, RGPD, rappresentando l’esercizio delle attività istituzionali di ANICA un legittimo interesse dei Titolari che non prevarica gli interessi, i diritti e le libertà degli interessati, anche in considerazione della relazione che può sussistere tra questi ultimi e ANICA.

I dati personali degli interessati sono trattati anche con strumenti elettronici e sono accessibili da parte delle risorse addette agli uffici competenti di ANICA e di Anica Servizi, debitamente autorizzate a norma di legge. I dati, inoltre, possono essere comunicati ad associati ANICA, a clienti, fornitori o collaboratori dei Titolari, alle autorità ed enti che siano competenti o che operino in relazione alle attività istituzionali di ANICA.

Nell’esercizio delle funzioni di ANICA e nel perseguimento di legittimi interessi, i Titolari potrebbero diffondere alcuni dati personali che riguardino, ad esempio, i dati di produzione di opere audiovisive, la partecipazione ad eventi dedicati alle attività di settore o alla presentazione di opere filmiche ed audiovisive, questo sia per tenere traccia e memoria degli stessi sia a fini informativi e divulgativi, nonché per ragioni statistiche, storiche, artistiche e di archiviazione nel pubblico interesse, nonché per usi promozionali della propria attività istituzionale. Nel caso in cui i dati personali debbano essere trasferiti al di fuori dello Spazio Economico Europeo (SEE), se non è stato raccolto un preventivo ed esplicito consenso dell’interessato, i Titolari assicurano che l’eventuale trasferimento avverrà in virtù di clausole contrattuali standard ovvero di norme vincolanti d’impresa o di un idoneo codice di condotta. I riferimenti del meccanismo applicabile al caso specifico saranno comunicati in risposta ad eventuali richieste.

In ogni caso, si ricorda che i Titolari possono essere tenuti a comunicare i dati personali trattatati alle autorità, quando è così richiesto dalla legge.

I dati personali saranno conservati e trattati per il tempo che sarà necessario a perseguire le finalità descritte, e anche successivamente alla cessazione del rapporto che aveva giustificato originariamente la raccolta, per assolvere ad esigenze amministrative, di legge o di difesa, anche solo potenziale.

Gli interessati hanno il diritto di chiedere ai Titolari l’accesso ai propri dati, la loro rettifica o anche la cancellazione, nonché di revocare l’eventuale consenso al trattamento in ogni momento e anche di opporsi al trattamento quando ricorrano i presupposti fissati dalla legge perché ciò avvenga (ad es: quando i dati non siano più necessari rispetto alle finalità del trattamento o quando vengano meno i fondamenti giuridici dello stesso). In ogni caso, la revoca del consenso non può pregiudicare la liceità del trattamento effettuato prima della revoca, né può impedire la prosecuzione del trattamento da parte dei Titolari se lo stesso è legittimato da un diverso presupposto giuridico.

Il contenuto essenziale dell’accordo di contitolarità tra i Titolari è a disposizione su richiesta, come previsto dall’art. 26, RGPD.

Per contattare i Titolari è possibile inviare un’email all’indirizzo protezionedati@anica.it

I Titolari informano di aver nominato un responsabile della protezione dei dati (altrimenti noto come DPO) che può essere contattato scrivendo allo stesso indirizzo protezionedati@anica.it o inviando una raccomandata A/R a:

Responsabile della protezione dei dati

c/o Anica Servizi Srl

Viale Regina Margherita 286

00198 Roma

Infine, a norma del RGPD, si ricorda che ciascun interessato ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; quella italiana è contattabile all’indirizzo www.garanteprivacy.it.

 

 

 

 

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...