Pubblicato il Codice Fair Practices dello EPC per le piattaforme VOD che commissionano Originals ai produttori indipendenti

22/03/2021

 

Lo European Producers Club (https://www.europeanproducersclub.org/) ha pubblicato il 17 marzo scorso il “CODICE DI ‘FAIR PRACTICES’ DELLO EUROPEAN PRODUCERS CLUB (EPC) PER LE PIATTAFORME VIDEO-ON-DEMAND QUANDO COMMISSIONANO NUOVE OPERE (“ORIGINALS”) AI PRODUTTORI INDIPENDENTI”, documento che in quattro punti richiama gli elementi fondamentali di una relazione positiva tra produttori indipendenti e finanziatori di nuove opere (Originals), qualora siano operatori di servizi media a richiesta.

Il lancio del  codice ha ricevuto attenzione dalla stampa internazionale di settore (https://www.screendaily.com/news/european-producers-launch-new-code-of-fair-practices-for-streamers/5158168.article e https://variety.com/2021/digital/news/streamers-eu-avms-european-producers-club-code-fair-practices-1234932523/), che pone l’accento sulle “regole di ingaggio” auspicate da EPC – Club di circa 100 produttori indipendenti di tutti i Paesi europei, 17 dei quali italiani – e sulle finalità di scongiurare il rischio che i produttori indipendenti siano trasformati in meri “fornitori di servizi” in questa fase di grande accelerazione del mercato e, contemporaneamente, di adeguamento del quadro regolatorio dei singoli Paesi europei.

Il testo è disponibile a questo link.

 

 

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile