Film di animazione

Film di animazione (cfr. circolare del 8 ottobre 2009 – punto 17)

 

Si precisa che, per i  film di animazione, date le differenze strutturali che ne connotano la realizzazione rispetto alle altre opere cinematografiche, è consentito al produttore di apportare modifiche alla modulistica (segnatamente ai quadri F, G e I) al solo fine di meglio rappresentare i costi consuntivi di produzione dell’opera.

In relazione a tale tipologia di film, inoltre, il requisito di territorializzazione delle spese (di cui all’art. 1, comma 10, d.m.) troverà applicazione avendo riguardo alle peculiarità della produzione.

La presente nota verrà pubblicata nel sito web di questa Direzione generale. Si invitano codeste Associazioni a darne la massima diffusione  presso i propri aderenti, e si ringrazia per la collaborazione.

 

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...