Attestazione di effettività delle Spese sostenute

Attestazione di effettività delle spese sostenute (cfr. circolare del 8 ottobre 2009 – punto 10)

 

Con riferimento all’attestazione delle spese sostenute di cui all’art. 3, comma 3, lett. a) e art. 5, comma 3, lett a) del d.m., si precisa che la stessa può essere rilasciata in forma libera dai soggetti indicati dalle disposizioni richiamate, purché venga attestato con chiarezza che sono state adottate idonee procedure per la verifica dell’effettivo sostenimento delle spese da parte dell’impresa.

Si precisa, altresì, che:

1) l’attestazione in discorso deve riferirsi al complessivo costo di produzione, come definito al punto 4, senza tener conto delle rettifiche o limitazioni previste dall’art. 1, comma 9;

2) l’attestazione deve riferirsi alle spese sostenute intese nella loro accezione economica, e non finanziaria, avendo quindi riguardo alle effettività delle spese complessive di produzione, e non solo a quelle pagate.

Si ritiene opportuno segnalare l’importanza che tale attestazione assume in relazione alle opere filmiche i cui costi di produzione siano stati sostenuti anche anteriormente alla data del 1.6.2008, i quali, pertanto, non assumendo rilevanza, non dovranno essere inclusi nell’ambito dell’attestazione medesima.

L’attestazione dovrà essere allegata all’istanza.

 

Attestazione di effettività delle spese sostenute (cfr. circolare del 30 ottobre 2009 – punto 2)

 

Con riferimento all’attestazione delle spese sostenute di cui all’art. 3, comma 3, lett. a) e art. 5, comma 3, lett a) del decreto tax credit, nella nota dell’8 ottobre u.s. si davano alcune indicazioni sia riguardo la forma, sia riguardo il contenuto dell’attestazione medesima. Per un andamento corretto e spedito delle procedure, e a titolo di collaborazione e assistenza agli operatori nell’assolvimento di tale specifico adempimento, si ritiene utile fornire, in allegato alla presente, due  “fac-simile” di detta attestazione, predisposti da questa Direzione generale in conformità ai dettami del decreto ministeriale e della nota dell’8 ottobre u.s., con riferimento, rispettivamente, alla fattispecie “imprese di produzione cinematografica – comma 327” ed a quella “imprese di produzione esecutiva – comma 335” (allegati nn. 1 e 2). 

Con la presente nota, si fornisce, infine, un ulteriore chiarimento in merito allo specifico profilo dell’attestazione delle spese. Tenuto conto, difatti, dell’opportunità, che viene concessa alle imprese di produzione, di ottenere il credito d’imposta anche su spese il cui pagamento non sia intervenuto alla data di presentazione dell’istanza (cfr. rigo M19 modulo istanza produzioni nazionali e rigo M13 modulo istanza produzioni esecutive), si precisa che tale facoltà non potrà, però, prescindere dalla presentazione a questa Amministrazione di apposita attestazione (da parte degli stessi soggetti, e con gli stessi modi e forme già noti) dalla quale emerga l’intervenuto pagamento delle predette spese entro il termine di 180 giorni dalla presentazione dell’istanza.

 

ALLEGATO N. 1 – IMPRESE DI PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA COMMA 327

 

Carta intestata del professionista

 

 

ATTESTAZIONE DELLA EFFETTIVITA’ DELLE SPESE SOSTENUTE

 

PER LA PRODUZIONE DELL’OPERA FILMICA

 

“____________________”

 

 

da parte dell’impresa  _______________ (codice fiscale _______________)

 

 

ai sensi dell’art. 3, comma 3, lett. a), del Decreto del Ministro per i beni e le attività culturali 7 maggio 2009 recante “Disposizioni applicative dei crediti d’imposta concessi alle imprese di produzione cinematografica in relazione alla realizzazione di opere cinematografiche di cui alla legge n. 244 del 2007” (di seguito: D.M. tax credit)

 

* * *

 

Il sottoscritto __________________________, con studio in ______ alla via _______ n. ____, codice fiscale ________________, in qualità di ___________________________, ovvero iscritto all’albo _____________________________________ al n. _____, consapevole di quanto disposto dall’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, relativamente alla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci

 

premesso

 

ü  di aver ricevuto, dalla società  ____________, l’incarico di procedere alla attestazione della effettività delle spese sostenute per la produzione del film “_________” ai sensi dell’art. 3, comma 3, lett. a) del D.M. Tax Credit;

 

ü  di aver adottato procedure ritenute idonee al fine di ritenere adeguatamente verificato l’effettivo sostenimento delle spese da parte della società ___________ in relazione alla produzione del film “_________”;

 

ü  di aver portato a conoscenza la società ___________ di quanto prescritto dall’art. 75 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, sulla decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere;

 

 

attesta quanto segue

 

  • il costo complessivo di produzione,  sostenuto  dalla  società __________, dell’opera filmica “________” risulta pari ad € __________ (in lettere:__________)

 

Si precisa che il valore è determinato:

 

-          escludendo i costi di produzione per i quali almeno una delle condizioni di cui all’art. 2, comma 2, lett. a) e b) del D.M. tax credit si sia verificata entro il 1° giugno 2008;

 

-          senza tener conto delle rettifiche o limitazioni previste dall’art. 1, comma 9, del D.M. tax credit;

 

-          avendo riguardo alla pertinenza  dei costi  alla produzione dell’opera filmica;

 

-          avendo riguardo anche ai costi  per i quali alla data del (1) _______ non sia intervenuto il pagamento e che ammontano ad € __________ (in lettere:__________)

 

 

Luogo e data

                                                                                                      Timbro e firma del professionista

 

 

(1) indicare una data di riferimento più prossima possibile al rilascio della presente attestazione.

                                                                      

 

 

 

ALLEGATO N. 2 – IMPRESE DI PRODUZIONE ESECUTIVA – COMMA 335

 

Carta intestata del professionista

 

 

ATTESTAZIONE DELLA EFFETTIVITA’ DELLE SPESE SOSTENUTE

 

PER LA PRODUZIONE DELL’OPERA FILMICA

 

“____________________”

 

 

da parte dell’impresa  _______________ (codice fiscale _______________)

 

 

ai sensi dell’art. 5, comma 3, lett. a), del Decreto del Ministro per i beni e le attività culturali 7 maggio 2009 recante “Disposizioni applicative dei crediti d’imposta concessi alle imprese di produzione cinematografica in relazione alla realizzazione di opere cinematografiche di cui alla legge n. 244 del 2007” (di seguito: D.M. tax credit)

 

* * *

 

Il sottoscritto __________________________, con studio in ______ alla via _______ n. ____, codice fiscale ________________, in qualità di ___________________________, ovvero iscritto all’albo _____________________________________ al n. _____, consapevole di quanto disposto dall’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, relativamente alla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci

 

premesso

 

ü  di aver ricevuto, dalla società  ____________, l’incarico di procedere alla attestazione della effettività delle spese sostenute per la produzione del film “_________” ai sensi dell’art. 5, comma 3, lett. a) del D.M. Tax Credit;

 

ü  di aver adottato procedure ritenute idonee al fine di ritenere adeguatamente verificato l’effettivo sostenimento delle spese da parte della società ________ in relazione alla produzione del film “_________”;

 

ü  di aver portato a conoscenza la società ___________ di quanto prescritto dall’art. 75 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, sulla decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere;

 

 

attesta quanto segue

 

  • il costo complessivo di produzione, sostenuto dalla società  __________, dell’opera filmica “________” risulta pari ad € __________ (in lettere:__________)

 

Si precisa che il valore è determinato:

 

-          escludendo i costi di produzione per i quali almeno una delle condizioni di cui all’art. 4, comma 4, lett. a) e b) del D.M. tax credit si sia verificata entro il 1° giugno 2008;

 

-          senza tener conto delle rettifiche o limitazioni previste dall’art. 1, comma 9, del D.M. tax credit;

 

-          avendo riguardo alla pertinenza dei costi di  produzione dell’opera filmica;

 

-          avendo riguardo anche ai costi  per i quali alla data del (1) _______ non sia intervenuto il pagamento e che ammontano ad € __________ (in lettere:__________)

 

 

Luogo e data

                                                                                                       Timbro e firma del professionista

 

 

 

(1) indicare una data di riferimento più prossima possibile al rilascio della presente attestazione.

 

 

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...