Legge Regionale n.5 del 2 luglio 2020 (Regione Lazio) – Disposizioni in materia di Cinema e Audiovisivo

7 luglio 2020

 

 

Trasmettiamo in allegato la Legge Regionale N. 5 del 2 luglio 2020Disposizioni in materia di Cinema e Audiovisivo” pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio N. 85 del 07/07/2020.

Anticipiamo l’Articolo 1 “Principi e oggetto” della Legge Regionale N. 5 del 2 luglio 2020:

  • La Regione riconosce, sostiene, valorizza e promuove le attività cinematografiche, audiovisive e multimediali, quali forme di libera manifestazione del pensiero e di espressione artistica in grado di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo culturale, economico e sociale del territorio, in armonia con i principi stabiliti in materia dalle norme internazionali ed europee, dagli articoli 9, 21 e 33 della Costituzione, nonché dagli articoli 7, 8 e 9 dello Statuto.
  • La presente legge, nell’ambito delle attribuzioni normative ed amministrative di cui agli articoli 117 e 118 della Costituzione e nel rispetto dei principi fondamentali contenuti nella legge 14 novembre 2016, n. 220 (Disciplina del cinema e dell’audiovisivo) e successive modifiche, disciplina il concorso della Regione alla promozione e alla valorizzazione delle attività cinematografiche e audiovisive, alla valorizzazione delle sale ed arene cinematografiche, allo sviluppo dell’industria cinematografica e audiovisiva, per la promozione culturale, economica e sociale del territorio.
  • La presente legge detta, infine, disposizioni in merito all’allocazione delle funzioni amministrative in materia di cinema ed audiovisivo.

 

Tutte le specifiche e il testo completo della Legge Regionale sono presenti nel file allegato.

 

 

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...