RICHIESTA AI PARLAMENTARI EUROPEI DI CONFERMARE IL MANDATO DELLA COMMISSIONE JURI SULLA PROPOSTA DI REGOLAMENTO “SATCAB”

cima-banner-16-10_quad

“Insieme ai nostri colleghi europei stiamo conducendo questa battaglia perché il valore del mercato dei singoli paesi è il sostegno fondamentale per l’economia dei nostri contenuti. Se viene meno questo sistema viene meno la possibilità di esistere dei contenuti stessi. La sfida dei prossimi anni sarà nel trovare un equilibrio tra l’accesso alle opere e fare in modo che nuove opere vengano realizzate da più soggetti. A volte si guarda solo all’atto del consumatore. Tutti vorrebbero avere contenuti ovunque e possibilmente gratis, ma questo non è possibile, perché in questo modo semplicemente non ci saranno più. Quindi tutti i paesi devono essere responsabili in questo processo, devono fare in modo che la creatività venga difesa, che il valore delle idee venga non solo rispettato ma anche incentivato. Solo così l’Europa può combattere una battaglia che è fondamentale in questo momento di riflessione sulla sua importanza e identità”.

Francesca Cima – Presidente Produttori ANICA

 

 

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn