“NON UNO DI MENO”: convegno sulla digitalizzazione delle sale a Riccione

Nell’ambito di “Ciné – Giornate estive di Cinema” in programma dal 25 al 27 giugno
NON UNO DI MENO – La digitalizzazione delle sale italiane: le questioni aperte” è il titolo del convegno che si terrà lunedì 25 giugno alle ore 15,30 a Riccione, in apertura di Ciné – Giornate estive di Cinema, la manifestazione promossa dall’ANICA in collaborazione con ANEC e ANEM, in programma al Palazzo dei Congressi dal 25 al 27 giugno. Il convegno sarà l’occasione per fare il punto sulla digitalizzazione del parco sale italiano, nel momento in cui ci si avvicina alla soglia del 50% di schermi digitalizzati.

Interverranno il direttore generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Nicola Borrelli, l’esperto internazionale e membro dei principali organismi per la definizione degli standard, Angelo D’Alessio, il delegato ANEC per il digitale, Gianantonio Furlan, il presidente della Sezione distributori ANICA, Richard Borg, il presidente dell’ANEM, Carlo Bernaschi.
Nicola Borrelli illustrerà le più recenti novità in materia di aiuti alla digitalizzazione tra tax credit, contributi statali e bandi regionali, non senza fornire riflessioni sullo stato di avanzamento della digitalizzazione in Italia.
Angelo D’Alessio darà informazioni sull’evoluzione tecnologica degli impianti digitali e consigli sia a chi ha già digitalizzato che a coloro che si apprestano a farlo. D’Alessio sta realizzando un terzo volume destinato agli esercenti cinematografici, “La cabina di proiezione del d-Cinema & e-Cinema – Note tecniche operative per esercenti”, di cui un primo stralcio sarà presentato a Riccione.
La necessità di colmare il divario tra le diverse tipologie di esercizio, e allo stesso tempo di svolgere una ricognizione delle forme di sostegno disponibili per le imprese, hanno dato vita ad un prospetto di agevolazioni predisposto dalla Presidenza dell’ANEC, che include gli interventi pubblici e i pacchetti di offerte predisposti dalle aziende produttrici di impianti digitali. Una sintesi di tale ventaglio di opportunità verrà effettuata al convegno da Gianantonio Furlan.
Richard Borg parlerà delle opportunità della digitalizzazione, tra flessibilità e multiprogrammazione. Il suo intervento costituirà inoltre l’occasione per ascoltare aggiornamenti circa l’orientamento e lo stato di avanzamento delle aziende italiane sul passaggio al digitale.
Ci sono aziende che hanno già ultimato la digitalizzazione delle proprie sale: Carlo Bernaschi sottolineerà benefici e punti critici della gestione di sale nell’era digitale.

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...