Tozzi confermato presidente ANICA – Francesca Cima presidente dei Produttori

Riccardo Tozzi resterà alla presidenza dell’ANICA. L’assemblea dell’ANICA ha infatti approvato all’unanimità la designazione della Giunta, che aveva indicato la conferma di Tozzi alla presidenza dell’Associazione per il triennio 2014-2016. E’ il suo secondo mandato, dopo l’incarico ricevuto nel 2011.
“Lo intendo come impegno a creare un gruppo dirigente nuovo che esprima la capacità di far fronte al cambiamento”, ha dichiarato dopo la sua elezione.

Nello stesso giorno, alla presidenza della Sezione produttori dell’ANICA è stata eletta per acclamazione Francesca Cima, titolare insieme a Nicola Giuliano e Carlotta Calori della Indigo Film, produttrice premiata proprio quest’anno con l’Oscar per “La grande bellezza”.
“Sono molto onorata di ricoprire questo ruolo proprio in questo momento di crescita e trasformazione del settore”, ha affermato ringraziando l’Assemblea dei produttori. “Il cinema italiano sta vivendo un periodo di grande affermazione sia nel mercato interno che internazionale: dobbiamo impegnarci tutti perché questo risultato si possa consolidare in modo stabile e, contemporaneamente, possa rappresentare un modello di sviluppo dinamico e attento a un mercato in rapida evoluzione. Stabilità e innovazione sono due parole che spero accompagnino il mio lavoro, ringrazio tutti della fiducia”.

Un ringraziamento da parte di tutta l’ANICA è andato anche ad Angelo Barbagallo per il prezioso lavoro svolto in questi ultimi tre anni sia come presidente dei produttori che all’interno dell’Associazione.

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...