Fondi Regionali – Emilia Romagna

 
Bando per il sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive rrealizzate da imprese nazionali ed internazinali – anno 2016
Attivo no
Film italiano o coproduzione si
Film straniero si
Cinema si
TV si
Web si
Società di produzione italiana si
Società di produzione europea si
Società di produzione extraeuropea si
società di produzione esecutiva italiana si
Associazione culturale italiana o europea no
Regista residente in Regione no
Sviluppo no
Produzione si
Formazione no
Distribuzione no
Promozione no
Contributo contributo a valere sulle spese ammissibili in seguito ai criteri di valutazione riportati nel bando. • 35% per i progetti con punteggio compreso tra 60 e 75 • 40% per i progetti con punteggio compreso tra 76 e 90. • 50% per i progetti con punteggio superiore a 90.
quota min – max costo eleggibile contributo
Tipologia Contributo fondo perduto
Budget Fondo 1.2 milioni
Documentario si
Lungometraggio si
Cortometraggio no
Animazione no
Serie TV si
Prodotto Web si
Requisiti • obbligo di giorni lavorativi sul territorio regionale 6. • realizzare almeno il 30% delle riprese totali nel territorio dell’Emilia Romagna • sostenere almeno il 30% dei costi sotto la linea delineati nel preventivo, nella regione. • i progetti di lungometraggi, film e serie tv devono necessariamente possedere un contratto di distribuzione sottoscritto con un distributore o un broadcaster.
Erogazione 3 modalità di erogazione possibili • due fasi – 1. un acconto, fino al 50% del contributo, in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate, supportato da apposita attestazione delle spese sostenute, 2. il saldo di ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 40 giorni dal completamento del progetto. • in tre fasi – 1. un acconto, fino al 30% del contributo, in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate, supportato da apposita attestazione delle spese sostenute. 2. una seconda liquidazione fino al 50% del contributo concesso, in relazione allo stato di attestazione delle spese sostenute. 3. il saldo di ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 40 giorni dal completamento del progetto. • in un’unica soluzione, a conclusione del progetto, con le modalità previste nel bando per il saldo.
Scadenza Bandi 5.07.2016

Bando per il sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive realizzate da imprese con sede in Emilia Romagna – anno 2016
Attivo si
Film italiano o coproduzione si
Film straniero si
Cinema si
TV si
Web si
Società di produzione italiana si
Società di produzione europea no
Società di produzione extraeuropea no
società di produzione esecutiva italiana si
Associazione culturale italiana o europea no
Regista residente in Regione no
Sviluppo no
Produzione si
Formazione no
Distribuzione no
Promozione no
Contributo l’agevolazione è un contributo a valere sulle spese ammissibili, differenziate in base alla tipologia di progetto • 40% delle spese ammissibili per i lungometraggi, fino a 150 mila euro • 25% delle spese ammissibili per i film e le serie televisive, fino a 150 mila euro, • 60 delle spese ammisibili per i documentari/docu-film fino al 50% del costo totale del progetto fino a 50 mila euro, • 60% delle spese ammissibili per i cortometraggi e serie web fino ad un massimo del 50% del costo totale del progetto, fino a 25 mila euro
quota min – max costo eleggibile contributo
Tipologia Contributo fondo perduto
Budget Fondo 400 mila
Documentario si
Lungometraggio si
Cortometraggio si
Animazione no
Serie TV si
Prodotto Web si
Requisiti • obbligo di realizzazione sul territorio regionale 30% , la quota è elevata al 50% per progetti realizzati prevalentemente con tecniche di animazione o con materiali archivio. • l’inizio delle attività sul territorio deve avvenire successivamente alla data di presentazione della domanda del contributo ed entro 8 mesi da essa.
Erogazione 3 modalità di erogazione possibili • due fasi – 1. un acconto, fino al 50% del contributo, in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate, supportato da apposita attestazione delle spese sostenute, 2. il saldo di ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 40 giorni dal completamento del progetto. • in tre fasi – 1. un acconto, fino al 30% del contributo, in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate, supportato da apposita attestazione delle spese sostenute. 2. una seconda liquidazione fino al 50% del contributo concesso, in relazione allo stato di attestazione delle spese sostenute. 3. il saldo di ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 40 giorni dal completamento del progetto. • in un’unica soluzione, a conclusione del progetto, con le modalità previste nel bando per il saldo.
Scadenza Bandi 06.04.2016 26.07.2016


Bando per il sostegno allo sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive, riservato alle imprese con sede in Emilia Romagna – anno 2016

Attivo no
Film italiano o coproduzione si
Film straniero no
Cinema si
TV si
Web si
Società di produzione italiana si
Società di produzione europea no
Società di produzione extraeuropea no
società di produzione esecutiva italiana no
Associazione culturale italiana o europea no
Regista residente in Regione no
Sviluppo si
Produzione no
Formazione no
Distribuzione no
Promozione no
Contributo • max. 10 mila euro per lungometraggi, film e serie tv • 8 mila euro per documentari/docu-fiction e serie web
quota min – max costo eleggibile contributo 80% delle spese di sviluppo
Tipologia Contributo fondo perduto
Budget Fondo 75 mila
Documentario si
Lungometraggio si
Cortometraggio no
Animazione no
Serie TV si
Prodotto Web si
Requisiti
Erogazione • due fasi – 1. un acconto, fino al 50% del contributo, in relazione ad un primo stato di avanzamento delle attività realizzate, supportato da apposita attestazione delle spese sostenute, 2. il saldo di ultimazione del progetto e dietro presentazione dell’apposita documentazione di rendicontazione finale, da far pervenire entro 40 giorni dal completamento del progetto. • in un’unica soluzione, a conclusione del progetto, con le modalità previste nel bando per il saldo.
Scadenza Bandi
Note “Ai fini dell’erogazione del contributo concesso, entro 40 giorni dal completamento del progetto, i
soggetti beneficiari dovranno produrre la seguente documentazione finale:
a) documentazione aggiornata dello sviluppo creativo (trattamento, sceneggiatura, ecc.);
b) relazione finale sul progetto realizzato e previsione del calendario di produzione dell’opera;
c) rendiconto finale dei costi sostenuti e delle entrate.”

Selezionare la regione per accedere al portale regionale:

Valle D'Aosta Piemonte Lombardia Veneto Liguria Emilia Romagna Trentino Alto Adige Friuli Venezia Giulia Toscana Sardegna Sicilia Marche Umbria Lazio Puglia Abruzzo Molise Campania Basilicata Calabria

 

Per maggiori informazioni e per approfondimenti si invita a contattare l’ufficio Tax Credit e Finanziamenti ANICA.

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...