Fondi Regionali – Basilicata

IN AGGIORNAMENTO

Avviso pubblico per la concessione di aiuti alle PMI operanti nel settore della produzione cinematografica
Attivo no
Film italiano o coproduzione si
Film straniero si
Cinema si
TV si
Web si
Società di produzione italiana si
Società di produzione europea si
Società di produzione extraeuropea si
società di produzione esecutiva italiana si
Associazione culturale italiana o europea si
Regista residente in Regione no
Sviluppo no
Produzione si
Formazione no
Distribuzione no
Promozione no
Contributo • min/max 120 mila lungometraggi • min/max 30 mila cortometraggi • min/maxx 30 mila documentari • min/max 20 mila serie tv Web di finzione e animazione
quota min – max costo eleggibile contributo • 40% del budget di produzione fino a 120 mila euro per i lungometraggi • 60% del budget di produzione fino ad un max di 30 mila euro per cortometraggi • 60% del budget di produzione fino ad un max di 30 mila euro per i documentari • 60% del budget di produzione fino ad un max di 20 mila euro per Web series
Tipologia Contributo Sovvenzione in denaro in conto capitale
Budget Fondo 200 mila
Documentario si
Lungometraggio si
Cortometraggio si
Animazione si
Serie TV si
Prodotto Web si
Requisiti obligo denuncia di inizio lavorazione • spesa minima sul territorio 100% del contributo • obbligo di utilizzo manodopera locale, premialità di 15 punti per l’utilizzo delle risorse umane locali
Erogazione il contributo sarà concesso in 3 soluzioni (SAL) previa rendicontazione delle spese effettuate 1. erogazione primo SAL pari al 30% del contributo concesso dietro presentazione di idonea documentazione attestante l’avvenuta spesa del 30% del contributo concesso. 2. erogazione del secondo SAL pari al 50% del contributo concesso dietro presentazione di idonea documentazione attestante la realizzazione dell’80% delle spese. 3. erogazione della rimanente quota del contributo concesso, terzo e ultimo SAL a titolo di saldo del contributo stesso, al termine della post-produzione e a seguito della presentazione di apposita documentazione di rendicontazione finale e di consegna del relativo prodotto cinematografico.

Fondo Lucana film commission-bando alla crisi
Attivo no
Film italiano o coproduzione si
Film straniero no
Cinema si
TV si
Web si
Società di produzione italiana si
Società di produzione europea si
Società di produzione extraeuropea no
società di produzione esecutiva italiana no
Associazione culturale italiana o europea no
Regista residente in Regione no
Sviluppo no
Produzione si
Formazione no
Distribuzione no
Promozione no
Contributo max. 200 mila in regine de minimis
quota min – max costo eleggibile contributo -
Tipologia Contributo fondo perduto
Budget Fondo 3.2 milioni
Documentario si
Lungometraggio si
Cortometraggio si
Animazione no
Serie TV no
Prodotto Web no
Requisiti • obbligo denuncia di inizio lavorazione • tutto il finanziamento deve essere speso sul territorio • premialità per la percentuale di mandopera locale utilizzata
Erogazione rendicontazione delle spese ammissibili, 3 tranches • all’assegnazione del contributo • premialità per la percentuale di manodopera locale utilizzata

 
Selezionare la regione per accedere al portale regionale:

Valle D'Aosta Piemonte Lombardia Veneto Liguria Emilia Romagna Trentino Alto Adige Friuli Venezia Giulia Toscana Sardegna Sicilia Marche Umbria Lazio Puglia Abruzzo Molise Campania Basilicata Calabria

 
Per maggiori informazioni e per approfondimenti si invita a contattare l’ufficio Tax Credit e Finanziamenti ANICA.

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti chiusi.

Archivio del cinema italiano
Facebook Page Twitter Account YoutTube Channel Instagram Profile
...
...
...
...
...
...
...
...
...
Dog